eredita della polvere

L’Eredità della Polvere

15.00

In un mondo popolato da demoni e mostri, i sanguinari Senza luce sono un male necessario, gli unici abbastanza forti da ergersi a paladini dell’umanità per difenderla da questi esseri e dalle negromanti che tramano nell’ombra. Ma cosa significa davvero essere Senza luce?

La giovane Novanta questo sembra saperlo bene, le è stato insegnato sin da quando era bambina: annienta l’umanità che è in te, sii soltanto la tua spada, il tuo pugnale, le tue mani e nulla di più. Per divenire un’arma è stata obbligata persino a rinunciare al suo nome. Ora non è che un numero tra tanti, con il solo scopo di adempiere alle missioni che le vengono affidate.

Il suo sembra essere un destino già scritto, ma l’amicizia con Ottantotto rischia di generare dinamiche pericolose perché un’arma Senza luce non può amare. Così quell’umanità, in attesa di riaffiorare, diviene per entrambi i ragazzi motivo di tormento poiché, in una vita di forzata violenza, il peso di un’anima rischia di tramutarsi in un fardello troppo grande. Cosa fare, dunque: cedere all’annichilimento e perdere la propria luce, o ribellarsi?

Una narrazione avvincente che, con delicatezza e introspezione, si trasforma in in un romanzo di formazione. Francesca Casciaro, a soli ventuno anni, con L’eredità della polvere contribuisce ad aggiungere una dimensione epica a un romanzo fantasy.

Categoria: Product ID: 2072

Francesca Casciaro

Francesca Casciaro ha ventuno anni ed è nata a Bari, dove frequenta la facoltà di Giurisprudenza all’Università Aldo Moro.
È da sempre appassionata di letteratura, di cinema e di filosofia e scrive recensioni online su Artesettima.it.
L’ Eredità della Polvere è il suo primo romanzo.