senatore

Il Senatore

14.00

Un uomo senza identità, ammazzato in una notte invernale e buia, in un paese pugliese, sulla costa sferzata dal vento di mare.
Il sostituto procuratore Riccardo Gerardi e la commissaria di polizia Giulia Franceschi, uniti dal lavoro e dalla passione, indagano sulle ragioni del misterioso omicidio.
Una storia che affonda le radici in un passato oscuro e doloroso, svelerà i motivi profondi di un killer spietato: un assassino agli ordini di un personaggio cinico, efferato cacciatore d’anime a maggior gloria della sua ricchezza e del suo dominio.
E’ il Senatore, un puparo che comanda un gioco feroce, un’organizzazione potente e segreta, una giostra inesorabile dalla quale si scende solo da morti.
Un colossale traffico di esseri umani tra le sponde dell’Adriatico e del canale di Sicilia prepara un disegno ancora più nefasto e crudele: un colpo di mano micidiale e impensabile, ordito in una spettacolare e sanguinosa azione, per raccogliere il segno del comando, per destabilizzare dalle fondamenta il cuore dello Stato e i poteri internazionali.
Sarà l’innocenza di un gruppo di bambini a segnare la catarsi del killer, a fargli capire la deflagrante potenza e vastità disumana del Senatore e a contrastarla con ogni mezzo.
In un clima di tensione crescente, tra incalzanti colpi di scena, si incontrano e si scontrano personaggi privi di ogni scrupolo, guidati soltanto dalla sete cieca di denaro, di supremazia, di vendetta.
Riccardo Gerardi e Giulia Franceschi lottano, a repentaglio delle loro vite, contro un destino che appare già segnato dalla forza del Male. Nell’opporsi al Senatore e al suo luciferino disegno, li guiderà un’ostinata determinazione, un profondo legame d’amore, una fede incrollabile nella giustizia.

EAN: 978889865351

Categoria: Collana: Product ID: 2203

Andrea Giorgio Laterza

Andrea Giorgio Laterza è nato nel 1955 a Buenos Aires da genitori pugliesi. E’ laureato in Scienze politiche e in Giurisprudenza, si è specializzato con un Master in gestione aziendale ed è abilitato alla professione di Avvocato. E’ stato ufficiale della Marina mercantile e ha lavorato per il Gruppo Olivetti nelle sedi di Ivrea, Pozzuoli, Roma e Bari.

Dai primi Anni Settanta si occupa di stampa locale e di animazione culturale. Attualmente è direttore editoriale del periodico “Città Nostra”.

Ha scritto i libri: “Il vento che arriva dal mare” (Schena Editore, 2008), “Ursa Major” (Il Grillo Editore, 2012), “La collina dei veleni” (“Il Grillo Editore”, 2016), premiato per l’impegno sociale al “XXII Premio Internazionale Rosario Livatino – Antonino Saetta – Gaetano Costa” in memoria dei Giudici Eroi caduti nella lotta alle mafie. E’ altresì coautore del libro storico “Mola di Bari. Dagli inizi del Novecento al Secondo dopoguerra” (Edizioni “Città Nostra”, 2016).

.
.