imon

Imon

13.50

Imon arriva in Italia e ha paura.
Un lungo viaggio l’ha portato lontano dalla sua terra ormai martoriata dalla guerra.
Una volta giunto a destinazione ecco che la sua vita cambia.
Non zaino, libri e quaderni sulle spalle, ma distese di campi di lavoro, dove ogni giorno è costretto a lavorare sotto gli ordini di uno spietato Caporale.
Una mattina mentre si trova al bordo del campo ai suoi piedi arriva una palla. E’ rotonda, rossa. Non ne aveva mai vista una. Una voce alle sue spalle la richiede indietro. E’ un voce squillante, viva, e richiede indietro quella sfera che Imon ha tra le mani.
Si avvicina alla rete che ha di fronte a se, una rete che lo divide dal resto del mondo e lo tiene lì in prigione.
Imon deciderà però di evadere, e vivere una vita senza catene.
Inizierà il lungo percorso per la libertà, un percorso che Imon affronterà insieme ai bambini e adulti che verranno a conoscenza della sua storia.
Solo uniti si potrà sconfiggere quella piaga che ha il nome di “Caporalato”, e permettere al giovane Imon di usufruire dei suoi diritti.

Categoria: Collana: Product ID: 2166

Roberta Balestrucci

Roberta Balestrucci Fancellu, classe 1983, è nata a Macomer dove vive e lavora. Appassionata da sempre di letteratura per l’infanzia e narratrice per professione, presso il Centro Servizi Culturali di Macomer si occupa di laboratori nelle scuole, formazione e promozione alla lettura. Dal 2013 organizza il primo Festival sulla Legalità in Sardegna Conta e Cammina – La legalità appartiene al tuo sorriso.

Ha pubblicato la graphic novel Ken Saro-Wiwa – Storia di un ribelle romantico edito da BeccoGiallo Editore.