in-disaccordo

In disaccordo

15.00

In disaccordo. La canzone italiana contro la mafia (1971-2019)
A un’amica che mi chiese che cosa stessi scrivendo, istintivamente, e forse per sorprenderla, risposi con un’espressione poetica:
“Cerco di raccontare la luce”.
A distanza di tempo, e con un pizzico di presunzione, credo che il desiderio fosse proprio quello: raccontare la luce, rendere omaggio a quelle persone che hanno combattuto la mafia al prezzo della propria vita, tenerne viva la memoria, ravvivare il loro messaggio, riportare qualche frammento delle loro luminose esistenze.
Questo è un testo che racconta il fenomeno mafioso nelle sue principali caratteristiche storico-sociali, con l’intento di far emergere soprattutto l’impegno antimafia nella musica con numerose canzoni, alcune delle quali poco note. È un lavoro di ricerca e di catalogazione di quasi duecento testi.
In appendice vi sono cenni alle altre arti: la letteratura, il cinema, il teatro.
Il volume è corredato da cinque interviste a gruppi ed a cantautori impegnati nel sociale.
La speranza, per me che ho ricevuto molto dalla scuola, è che questo lavoro possa diventare un piccolo e umile riferimento per gli studenti e gli insegnanti.

EAN: 9788899865696

Collana: Product ID: 2412

Francesco Saverio Mongelli

Classe 1997. Cantautore, poeta, musicista, scacchista, appassionato di giornalismo e antimafia.