musicabilia

Musicabilia

14.50

Musicabilia. Disabilità, «el sistema Abreu» e neuroscienze

Tutti apprezziamo la musica per ragioni, per così dire, “estetiche”, per la sua bellezza e per le emozioni che il suo ascolto è capace di suscitare.
C’è di più: in ogni cultura le persone cantano (e danzano) insieme, ed in ogni società una delle principali funzioni della musica è collettiva e comunitaria, basata sul vincolo interpersonale che essa è in grado di generare.
Negli ultimi decenni, inoltre, sono apparsi sempre più evidenti gli effetti benefici della musica impiegata come mezzo terapeutico e riabilitativo in bambini e adolescenti con diversa abilità, oltre che in numerosi disturbi neurologici e psichiatrici. In questo libro vengono illustrate le basi neuroscientifiche del potere terapeutico della musica, e si racconta l’esperienza condotta dall’Associazione MusicaInGioco, ispirata a El Sistema Abreu, e dei sorprendenti risultati della didattica sperimentale chiamata ‘reticolare’ in bambini con disturbi dello spettro autistico, dislessia ed altre forme di disabilità intellettiva, come proposta operativa per diffondere quest’opportunità.
E per “guarire” attraverso la bellezza e la seduzione della musica e la gioia della condivisione.

Categorie: , Product ID: 2101

Edoardo Altomare

Medico dirigente della Asl Bari, è autore di numerosi saggi e articoli scientifici

Andrea Gargiulo

E’ titolare di cattedra al Conservatorio di Bari, docente a contratto dell’Università
del Salento e della scuola di musica di Fiesole.