razza-fascista

Razza fascista

14.00

Questo volume, a cura di Pasquale Martino, raccoglie una serie di saggi che, a partire dalla specifica  vicenda di Nicola Pende, autorevole scienziato che aderì convintamente al fascismo e sostenne una specifica teoria della razza, tratteggiano le premesse, la genesi e lo sviluppo del pensiero razzista in Italia fino alle sue conseguenze legislative ed ai suoi devastanti effetti sulla vita di decine di migliaia di persone.

Un libro che ci serve oggi come abbecedario, affinché non avvenga mai più quello che è avvenuto nel 900. Mai più.

Acquisto online in attivazione

Categoria: Collana: Product ID: 2339